/ La nuova SEAT Ibiza ha superato brillantemente ogni area di test, spiccando soprattutto per i livelli di protezione dei passeggeri adulti

/ I tre pilastri del Marchio, Ibiza, Leon e Ateca, hanno raggiunto le 5 stelle nei test di sicurezza Euro NCAP

/ Il Sistema di frenata di emergenza (Front Assist), così come i sistemi di assistenza alla guida e di protezione dei passeggeri, hanno dimostrato un’altissima efficienza

Verona, 6/7/2017 – Ancora una volta, in occasione dei rigidi test Euro NCAP, la SEAT dà prova dei livelli di sicurezza ottimali garantiti delle proprie auto. Stavolta è la nuova SEAT Ibiza, interamente prodotta a Barcellona sulla piattaforma MQB A0, ad aggiudicarsi le 5 stelle, massimo punteggio ottenibile. Questo risultato consente di affermare con orgoglio che tutti e tre i pilastri del Marchio di Barcellona, Ateca, Leon e Ibiza, hanno raggiunto il massimo risultato possibile nei test di sicurezza Euro NCAP.

Il riconoscimento arriva pochi giorni dopo il debutto della SEAT Arona, presentata a Barcellona come nuovo componente della gamma nel corso della più grande offensiva di prodotto mai intrapresa dal Marchio spagnolo, che include la Leon, la nuova Ibiza, la Ateca e, a breve, il SUV di grandi dimensioni che verrà presentato nel 2018.

Vale la pena ricordare che, da qualche mese a questa parte, le auto in arrivo sul mercato sono soggette a un numero sempre maggiore di test, per di più di livelli sempre più stringenti. Per questo motivo, raggiungere il risultato delle cinque stelle in questi rinomati test di sicurezza indipendenti è un traguardo ancor più ragguardevole. È ugualmente degno di nota il fatto che per testare la sicurezza dei bambini in un modo affidabile, vengano utilizzati manichini con le fattezze di bambini tra i 6 e i 10 anni. Anche i test che misurano gli impatti laterali o contro un palo a 75 gradi sono più severi. E sono stati aggiunti test relativi a impatti frontali contro barriere rigide. Il numero di manichini utilizzato nei test è aumentato, così come la fedeltà delle loro fattezze, per simulare fedelmente le condizioni di un incidente reale.



La SEAT Ibiza ha raggiunto risultati ragguardevoli in ogni prova dei test Euro NCAP, spiccando in particolare nelle aree della protezione dei passeggeri adulti,



La SEAT Ibiza ha raggiunto risultati ragguardevoli in ogni prova dei test Euro NCAP, spiccando in particolare nelle aree della protezione dei passeggeri adulti, con un punteggio percentuale del 95%. Anche i livelli di sicurezza garantiti per bambini a bordo e pedoni e forniti dai sistemi di assistenza alla guida sono ottimi: tra questi ultimi, menzione particolare merita l’efficienza del Sistema di frenata di emergenza (Front Assist) che, grazie alla tecnologia radar combinata ai sistemi evoluti ABS e ESC, è in grado di rilevare e intervenire sia in presenza di altri veicoli, sia di pedoni. Ciò permette all’auto di frenare nel modo più immediato e sicuro possibile.



I livelli di rigidità dei test di sicurezza Euro NCAP sono cresciuti notevolmente lo scorso anno, sia dal punto di vista della sicurezza attiva, sia passiva. In merito a quest’ultima, la nuova SEAT Ibiza offre ora pretensionatore e limitatore di carico per le cinture di sicurezza di sedili anteriori e posteriori. Ciò apporta notevoli vantaggi, in grado di rispondere alle stringenti necessità in termini di sicurezza di occupanti adulti e bambini, in quanto il pretensionamento aumenta l’aderenza della cintura con il busto e il bacino del passeggero al momento dell’impatto, garantendo un miglior contenimento sia per gli adulti, sia per i bambini. Anche i sistemi Isofix e Top Tether sono offerti di serie, così come il limitatore di velocità, il poggiatesta centrale nei sedili posteriori, l’avanzato sistema per l’avviso di mancato allacciamento delle cinture di sicurezza per tutti i sedili e sei airbag. La nuova Ibiza, inoltre, può essere equipaggiata con il sistema Stop&Go, in grado di frenare e accelerare nel traffico, in abbinamento ad Adaptive Cruise Control e cambio DSG a doppia frizione.

La nuova Ibiza supera addirittura gli attuali standard Euro NCAP, offrendo inoltre, sempre di serie, Hill Hold Control, Sistema di accensione automatica delle luci, Sistema di frenata anticollisione multipla, Sistema di monitoraggio della pressione degli pneumatici e Luci di circolazione diurne.